TAB LATERALE
Sapzio Soci_lan
Trasparenza_laterale
 
titolo

News

 
09/07/2020 Iniziative Soci
Assemblea dei soci - Approvato il Bilancio di Esercizio 2019

Martedi 30 giugno alle ore 10.00, presso la sala convegni della BCC di Canosa Loconia, si è svolta l’Assemblea ordinaria dei soci della Banca.

Un’assemblea tenutasi con modalità diverse rispetto agli anni precedenti per effetto dei provvedimenti restrittivi connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Un’assemblea che per la prima volta si è svolta senza la presenza fisica dei soci, così come disposto dal Decreto legge 18/2020 che ha esteso anche alle cooperative la possibilità di convocare le assemblee mediante il ricorso al rappresentante designato.

Il rappresentante designato individuato dalla Banca è il notaio Dr. Paolo Milone, a cui i soci nei giorni precedenti all’assemblea hanno conferito la propria delega per essere rappresentati nel corso dei lavori assembleari ed esprimere il proprio voto sui vari punti all’ordine del giorno. Ovviamente a beneficio dei soci, nelle settimane precedenti, erano state messe a disposizione tutte le informazioni necessarie.

Nel corso dell’assemblea il Presidente Antonio Sabatino ha brevemente presentato i dati del Bilancio 2019, che sono stati anticipati ai soci per le opportune valutazioni.

Per quanto riguarda i numeri del 2019, si evidenzia che la raccolta complessiva ha raggiunto i 167,6 mln/€, con un incremento rispetto al 2018 di circa 9,5mln/€ , pari al 6,0%. La raccolta diretta ha superato la soglia dei 150 mln/€, attestandosi a 154,8 min/€.

Gli impieghi lordi alla clientela hanno raggiunto i 100,2 mln/€, in aumento rispetto a fine 2018 di circa 13,2 mln/€, pari al 15,2%, a conferma del sostegno che la BCC di Canosa Loconia continua a garantire alla crescit dell’economia locale.

Resta inoltre confermata la strategia di derisking già operata dalla banca con una ulteriore riduzione del livello di NPL’s complessivo che si attesta al 11,6%.

L’utile netto ammonta a 1,1 mln/€, in aumento del 14,5% rispetto all’anno precedente. Il risultato economico registrato contribuirà ad incrementare i Fondi Propri, cioè la grandezza aziendale che garantisce l’adeguata copertura dei rischi, fino a quasi 19 mln/€.

Grazie ai positivi risultati raggiunti, la BCC di Canosa Loconia si conferma tra le banche più solide e sicure, migliorando l’indice Total Capital Ratio, che al 31.12.2019 è pari a circa il 24%, in assenza dei requisiti specifici venuti meno a partire dal 2020.

Lo straordinario scenario economico attraversato ha richiesto alla Banca di attivare tempestivamente tutte le azioni per consentire la sospensione delle rate mutui ed erogare i finanziamenti assistiti dalla garanzia pubblica. Inoltre, in questi difficili mesi segnati dal lockdown, la Banca ha riservato un’attenzione particolare anche alle esigenze di carattere sociale del territorio, con lo straordinario stanziamento a sostegno del locale presidio ospedaliero di Canosa dì Puglia.